Autore: Redazione di Urbino

Dopo la pausa estiva e il gran caldo che ha scoraggiato anche le più tenaci volontà l’associazione “Incontro Matrimoniale”, presente da decenni nel nostro territorio, è pronta a dar vita ai suoi innumerevoli week end. La proposta del week end di “Incontro Matrimoniale è un’occasione speciale, per fermarsi, riflettere, maturare propositi… per poi ripartire. Il lavoro, i figli, la scuola, i genitori, gli hobby, gli amici, la parrocchia, le incombenze del proprio ministero…. gli impegni non finiscono mai e 24 ore non basterebbero, figuriamoci se resta tempo per noi due o per se stessi! Il week end è per voi,…

Leggi di più

L’Oratorio di S. Giovanni ha fatto da cornice alla presentazione del volume di Maria Laura Ercolani sul noto scrittore urbinate. “Paolo Volponi è il ‘900”. Così ha esordito Sergio Giorgini, presidente del Rotary di Urbino, nella presentazione del libro di Maria Laura Ercolani, “Paolo Volponi e le sfide del ‘900”, che si è svolta nella splendida cornice dell’Oratorio di San Giovanni Battista ad Urbino. Un ‘accurata ricerca sullo scrittore urbinate, pioniere della letteratura industriale che, partendo dalla fabbrica, dalla sua esperienza di Ivrea, nella Olivetti, introduce nel binomio Capitale-Lavoro, i temi della giustizia sociale, delle lotte per la libertà e la…

Leggi di più

Lunedì 3 ottobre a Palazzo Battiferri, a partire dalle ore 9, si terrà il convegno internazionale “La ricerca interdisciplinare della sociologia dello sport: salute e benessere, turismo e sostenibilità”, organizzato dalla Scuola di Scienze Motorie del Dipartimento di Scienze Biomolecolari dell’Università di Urbino e collocato nell’ambito delle celebrazioni dei 20 anni della Scuola di Scienze Motorie della Carlo Bo. “Il convegno ha come tema un’attività antica quanto l’uomo” dichiara la professoressa Ivana Matteucci, Responsabile scientifico dell’evento. “Praticato già 9.000 anni prima della nascita di Cristo e nella Grecia classica collocato alla base dell’educazione e la cultura, lo sport si è…

Leggi di più

Nei giorni dal 1° al 3 ottobre alle ore 21 sono previsti eventi alla Fortezza Albornoz e nella chiesa di San Francesco d’Assisi. Tanti attendono con gioia l’imminente solennità di S. Francesco. Un santo amato trasversalmente anche dai non credenti perché è stato attirato dal profumo di Gesù e conseguentemente ha vissuto e incarnato integralmente il Vangelo. La festa del Patrono d’Italia ha radici profonde anche ad Urbino, dove i Frati Minori Conventuali, come sempre, stanno preparando con cura questa ricorrenza, a cominciare dalle celebrazioni “triduo” alle ore 18,45, dell’1, 2 e 3 ottobre, animate da fr. Enzo Galli OFM Conv. che…

Leggi di più

Nella parola “Cuore” è racchiuso tutto il bene, la ricchezza, la devozione, il cammino spirituale e pastorale del nuovo Santuario, voluto dal Signore per mezzo di don Elia Bellebono, in via Ca’ Staccolo di Urbino. Il Cuore rimanda al Cuore di Gesù, all’amicizia e all’intimità con Lui, per amarlo, riparare, consacrarci a lui. Cuore chiama in causa il Cuore Immacolato di Maria, come pure il Cuore purissimo di san Giuseppe, e perfino il cuore che unisce un uomo e una donna nel fidanzamento e nel matrimonio. La Madonna dice a Lucia di Fatima: “Gesù vuole servirsi di te per farmi…

Leggi di più

Terre di Dante. Ho trovato di grande interesse la pubblicazione dal titolo “Le Terre di Dante”, frammenti geologici, autore Rodolfo Coccioni (Ares Edizioni 2021). Per introdurre il suo discorso Coccioni inizia con il racconto del 4 ottobre 1231, quando nel piccolo borgo di Castello della Pieve, nell’altra valle del fiume Metauro, a pochi chilometri dal confine tra Marche, Umbria e Toscana, il legato pontificio Carlo di Valois, fratello di Filippo IV, re di Spagna, e Corso Donati, capo dei guelfi neri di Firenze, decisero di condannare all’esilio il guelfo bianco Dante Alighieri che fu la prima sentenza di condanna all’espulsione…

Leggi di più

Il prestigioso riconoscimento verrà assegnato quest’anno alla comunità italiana di Mar del Plata in Argentina dove vivono molti emigranti vadesi. Il Tartufo d’Oro, il più grande riconoscimento vadese dedicato al frutto della terra più prezioso, fa le valigie e vola direttamente in Argentina. Dopo aver premiato personaggi del calibro di Umberto Eco, Enzo Biagi, Rita Levi Montalcini, Luciano Pavarotti, Pippo Baudo e tanti altri il prestigioso premio si prepara per la prima trasferta oltreoceano. Il motivo è nobilissimo: portare direttamente questo riconoscimento, assegnato alle personalità che si sono distinte nell’ambito della politica, dell’economia, delle arti e della vita sociale, alla comunità…

Leggi di più

All’interno della solenne celebrazione vissuta sabato in cattedrale, c’è “quasi” uno scatto fotografico che ha tutto il calore del focolare domestico: il momento in cui Luigi Fedrighelli, ormai diacono, dopo l’abbraccio di pace con l’Arcivescovo ed gli altri diaconi, si reca ad abbracciare la moglie Claudia e la figlia Rachele, commosse ed emozionate almeno quanto lui. Lo stesso Luigi, nel suo saluto al termine della celebrazione, ha in qualche modo spiegato il senso di tale abbraccio: «Innanzitutto desidero ringraziare la mia famiglia, mia moglie Claudia e mia figlia Rachele, perché è all’interno della nostra preghiera quotidiana e della spiritualità del…

Leggi di più

“Fuori di testa” è un’espressione molto usata in questi tempi. Mi viene da pensare così per aver seguito in queste vacanze sotto molti aspetti la manifestazione dal titolo “La memoria di carta” avvenuta in Urbino nel palazzo Collegio Raffaello nel mese di agosto. Nell’aula quinta del palazzo Nando Cecini, più che noto bibliofilo di Pesaro, ha riempito letteralmente le sale con la sua raccolta di guide originali e testi rari complementari, della città di Urbino. A corredo di tutto ciò è stato pubblicato un catalogo nelle “Monacchi Edizioni” 2022, da definire prezioso per la sua ricchezza di citazioni che raccontano…

Leggi di più

Al via iscrizioni e adesioni al Career Day la manifestazione che per due settimane offrirà ad aziende, studenti e laureati, opportunità e incontri con il mondo del lavoro. Da lunedì 17 ottobre l’Università di Urbino ospiterà la XXI edizione del Career Day, la tradizionale occasione di incontro fra il mondo della formazione accademica e quello del lavoro. Sono già 43 le aziende e 4 enti che hanno aderito alla manifestazione, più di 130 posizioni aperte, 23 presentazioni aziendali, 8 webinar in preparazione all’evento, seminari delle scuole, 4 eventi e workshop in presenza. La giornata clou dell’evento sarà quella di giovedì…

Leggi di più