Autore: Redazione

La presenza dell’arcivescovo Sandro Salvucci all’hotel Flaminio domenica 9 ottobre non è stata tanto provocata dalla ricorrenza del cinquantesimo anniversario dell’ordinazione sacerdotale di don Giorgio Paolini, quanto dal quarantesimo anniversario del primo campo giovani del “Movimento Diocesano dell’Opera di Maria” (Movimento dei Focolari), voluto dall’allora vescovo Gaetano Michetti a Pesaro. Proprio lui, una volta ottenuto il benestare della fondatrice Chiara Lubich, ha dato il mandato a don Giorgio Paolini di essere ‘animatore principale’ di questo settore dell’opera di Maria che ha lo scopo specifico di servire, con la Spiritualità dell’Unità, le articolazioni pastorali della diocesi e delle parrocchie. Questo evento…

Leggi di più

La Caritas della parrocchia S. Maria Assunta di Montecchio ha proposto al gruppo animatori di far sentire la vicinanza alle persone alluvionate di Senigallia. La proposta è stata subito accolta con gran fervore da parte dei ragazzi: in un solo giorno, quaranta giovani hanno dato la disponibilità a trascorre la giornata del 29 settembre a servizio della gente alluvionata. È nata così, sotto il coordinamento della Caritas di Senigallia, in prima fila in questa tragica emergenza, l’esperienza dei 44 (40 animatori + 4 accompagnatori adulti), spinti dal desiderio di portare vicinanza, di esserci per non far sentire totalmente solo chi…

Leggi di più

Cari fedeli, sono molto colpito dalla devozione e dal profondo attaccamento della città di Pesaro nei confronti della Madonna delle Grazie. Per la prima volta mi troverò a vivere insieme con voi la tradizionale “Festa del Voto”, rinnovando la gratitudine verso la Madre di Dio per la protezione ricevuta dai pesaresi dal pericoloso contagio del colera nel 1855. Ci potremmo chiedere quale significato può assumere per noi oggi una festa come questa. Non è forse vero che la scienza e la tecnica sono capaci di farci conseguire quel benessere e quella protezione che una volta venivano ricercati nella preghiera? Ha…

Leggi di più

Il 10 ottobre 1993 moriva don Gianfranco Gaudiano. Pesaro lo ricorda con una serie di giornate organizzate da Arcidiocesi, Comune, Ce.I.S e Fondazione Don Gaudiano. Ma come spiegare a chi non lo ha conosciuto di persona, chi fosse questo straordinario sacerdote senza scadere nella retorica? «È facile indulgere alla compiacenza della carità operata da don Gaudiano; più complicato è comprendere in profondità il mistero della sua esistenza». Così Gaetano Michetti, (vescovo di Pesaro dal 1975 al 1998) nell’omelia di commiato per il suo sacerdote e amico. Un testo che volle pubblicare sul nostro giornale con il titolo: “Il giorno degli…

Leggi di più

Domenica 9 ottobre, come ogni anno, i nostri fratelli e sorelle peruviani che vivono a Pesaro hanno celebrato il loro patrono “Signore dei Miracoli”. Si tratta di una devozione secolare che risale al 1655, anno in cui la città di Lima fu devastata da forte terremoto. Nella chiesa di Pachacamilla, crollata completamente, rimase intatto il dipinto di Cristo che venne portato in processione. Subito dopo la terra smette di tremare.

Leggi di più

Sono passati 29 anni dalla scomparsa di Don Gaudiano e la città lo ricorda con una serie di incontri organizzati da Arcidiocesi, Comune, CEIS, Fondazione Don Gaudiano. Gli appuntamenti saranno suddivisi in due giornate: sabato 8 e lunedì 10 ottobre. Durante la mattinata di lunedì 10 verranno premiati i vincitori del concorso 21/22 “È un uomo e basta”!”, riservato agli studenti del 3° e 4° anni delle scuole superiori di Pesaro.  Verrà poi presentato il concorso dell’edizione 22/23 intitolato “Dove cerchiamo il senso della vita e della nostra libertà?” Tratto dalle parole di Don Gaudiano nell’omelia della Santa Messa di Natale…

Leggi di più

Perchè accogliere significa convertirsi? Come è possibile non lasciare indietro nessuno? Oggi, venerdì 7 ottobre alle ore 19.30, il sacerdote pesarese don Giuseppe Fabbrini ospite del programma “IN cammino” su TV2000, la televisione della CEI (Conferenza Episcopale Italiana) parlerà del tema: “Accogliere”, per dar vita ad una comunità fraterna e inclusiva. Si tratta del primo dei dieci punti fondamentali del documento di “Sintesi nazionale della fase diocesana”. Con lui in studio Emilia Palladino, biblista alla Pontificia Università Gregoriana. Don Giuseppe Fabbrini è parroco di S. Maria (Madonna Di Loreto) di Pesaro ed è Responsabile della Pastorale degli Oratori di Pesaro.…

Leggi di più

In questi giorni dedicati alla sua festa, andando a pregare sull’urna del nostro patrono S. Terenzio, si può notare, fra i paramenti liturgici che ricoprono le reliquie, insieme alla mitra e al pastorale, segni dell’episcopato, sulla veste rossa, colore del martirio, una particolare stola bianca, ornata di croci scure, che girando sulle spalle, ricade con due piccoli lembi sul petto e sulla schiena. Si tratta del pallio, dal latino pallium “mantello”, un’antichissima veste liturgica della Chiesa Cattolica, portata in origine dal solo Vescovo di Roma, come testimonia il Liber pontificalis, che, parlando di papa Mario (336), afferma che conferì il…

Leggi di più

Probabilmente non tutti sanno che il 4 ottobre, festa di san Francesco d’Assisi, Patrono d’Italia, è anche la data indicata dal Parlamento italiano quale “solennità civile e giornata per la pace, per la fraternità e il dialogo tra le religioni”. Questa indicazione del 2005 è particolarmente attuale nei giorni che stiamo vivendo, un tempo in cui è vivissimo il desiderio della pace, della fraternità tra i popoli e del dialogo. Inoltre, stiamo uscendo a fatica da un tempo difficile caratterizzato da una insidiosa pandemia e, celebrando il Patrono di tutti gli italiani, vorremmo particolarmente testimoniare la nostra gratitudine e vicinanza…

Leggi di più

In occasione dell’International Police Award Arts Festival, è stata presentata l’anteprima mondiale del documentario che racconta la storia di Alfredo Sarano e della sua famiglia scampati alla Shoah che trovarono rifugio a Mombaroccio. La proiezione si è tenuta lo scorso 13 settembre nel Teatro Sperimentale di Pesaro che ha registrato il tutto esaurito. Il documentario dal titolo “Siamo qui siamo vivi”, si basa sul libro scritto dal giornalista Roberto Mazzoli edito da San Paolo con prefazione di Liliana Segre. La pellicola voluta dal produttore di Hollywood, Arman Julian, vanta la firma del regista di La Spezia, Daniele Ceccarini e le…

Leggi di più