La Mensa SOStengo cerca volontari

Fano
di Andrea Paoloni

Dopo più di un anno di pandemia ci troviamo di fronte, nuovamente, a mascherine, distanziamento e mille difficoltà che tutti conosciamo. La pandemia continua ad impoverire il nostro territorio e, seppur con modalità diverse dal primo lockdown, ognuno si trova ad affrontare chiusure e fatiche di tanti generi. Tutto questo va ad incidere, in maniera ancora più forte ed incisiva, su quella parte di popolazione che viveva già in situazione di fragilità antecedenti al COVID o causate proprio dai primi mesi di pandemia. Per non perdere speranza e restare a fianco di chi è colpito più duramente, da domenica 1° agosto prenderà il via la mensa SOStengo presso il centro pastorale diocesano a Fano, in via Roma 118.  A causa dell’emergenza sanitaria, come già nell’anno precedente, i pasti saranno da asporto. L’esperienza della mensa estiva dell’anno precedente e quella della mensa domenicale degli ultimi tre mesi hanno messo in luce la necessità di essere vicini alle tante famiglie in difficoltà del nostro territorio. Il numero di pasti distribuiti in queste occasioni ha messo in luce come venga chiesto in questo momento a tutta la Chiesa diocesana di mettersi in gioco sempre di più perché non possa mai mancare ai fratelli l’aiuto necessario. Proprio per questo Caritas diocesana è alla ricerca di persone che abbiano voglia di mettersi in gioco e mettere a disposizione il proprio tempo.  Si può offrire la propria disponibilità in cucina (dalle 9 alle 14) o nell’accoglienza e distribuzione (dalle 11 alle 14) per una o più giornate durante il mese di Agosto. Il servizio sarà organizzato in turni e sarà fornita adeguata formazione riguardo alle misure da osservare in ogni mansione. Per metterti in gioco o per ogni altra informazione non esitare a contattarci ai numeri 0721/828830 e 348/6189941 chiedendo di Loredana o Giada, oppure via mail a info@caritasfano.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *