FISC

Il “Nuovo Amico” è tra le testate fondatrici della FISC.
La Federazione Italiana Settimanali Cattolici nasce il 27 novembre 1966 come associazione dei numerosi settimanali diocesani, soprattutto con l’intento esplicito di raccogliere l’eredità culturale, sociale ed ecclesiale delle varie testate sorte già alla fine dell’800, nel solco del Movimento cattolico italiano e alla luce dell’enciclica Rerum Novarum di Leone XIII.
Oggi la federazione riunisce 155 settimanali diocesani, presenti in altrettante diocesi, raggiungendo così gran parte del territorio nazionale. Le copie diffuse, secondo recenti accertamenti, sono intorno al milione di copie a settimana.

FISC MARCHE
Fanno parte della delegazione Marche 9 testate diocesane: “Presenza” – diocesi di Ancona, “La Vita Picena” – Diocesi di Ascoli Piceno, camerino “L’Appennino Camerte” – Diocesi di Camerino, “L’azione” – Diocesi di Fabriano, “La Voce delle Marche” – Diocesi di Fermo, “La Voce della Vallesina” – Diocesi di Jesi, “Emmaus” – Diocesi di Macerata, “L’Ancora” – Diocesi di S. Benedetto del Tronto, “La Voce Misena” – Diocesi di Senigallia e “Il Nuovo Amico” delle 3 diocesi di Pesaro, Fano e Urbino.