Home » Archives by category » Editoriale (Page 20)

Prova a difendersi il presidente della Provincia Matteo Ricci, attaccato duramente dai sindacati e dai dipendenti dell’amministrazione provinciale di Pesaro e Urbino. In particolare la Uil denuncia la possibile “fuga” di Ricci mentre la nave affonda. Sempre più voci, anche vicine a viale Gramsci e ai democratici, ipotizzano imminenti dimissioni del presidente in vista di […]

Continue reading …

Un viaggio che “non è mai stato realmente messo in discussione”, e che manifesta “la chiara volontà della presenza” del Papa in questa terra, senza lasciarsi mettere incertezza dalle circostanze, nonostante i problemi dell’area, come segno d’incoraggiamento, di speranza e di pace”. Così padre Federico Lombardi, direttore della sala stampa della Santa Sede, ha definito […]

Continue reading …

Nonostante il solleone l’incontro a più voci sull’interrogativo “è ancora possibile credere?”, oltre ad aver ottenuto un lusinghiero successo, ha aperto un orizzonte di interessi che si prolungherà nel prossimo anno. Anno dedicato alla Fede. Nell’editoriale del numero speciale di agosto, rilevavo come questo nostro post-moderno, emetta vari segnali di interesse sul versante della spiritualità. […]

Continue reading …

L’iniziativa dell’UCID (Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti) patrocinata dal Comune di Pesaro “Interrogativi intorno all’anno della fede” sul tema È ancora possibile credere? e l’approccio con il breve saggio apparso in Avvenire del teologo Bruno Forte che cito fra virgolette, mi spingono a introdurre questa riflessione assai attuale. Villaggio globale e realtà virtuale, globalizzazione, sono termini […]

Continue reading …

“Rossella Urru è libera”. Abbiamo sempre sperato di poter pronunciare queste parole in questi 270 giorni che hanno tenuto l’intera Sardegna – e con lei tutto il Paese – con il fiato sospeso. La cooperante sarda si trovava in un campo profughi del Sahrawi quando, la notte tra il 22 e il 23 ottobre scorso, […]

Continue reading …

La ricerca scientifica non ha mai cessato di avere un certo ‘profumo di sacralità’. E’ nata all’ombra delle ‘sacrestie’ delle varie religioni. Il culto della bellezza e del mistero dell’universo, seppure nella molteplicità delle espressioni, si coniugavano al culto delle divinità. Così all’origine delle civiltà del Mediterraneo, a cominciare dai greci, le varie discipline della […]

Continue reading …

L’iscrizione al prossimo campionato di serie A1 è stata effettuata e dunque, anche dal punto di vista meramente burocratico, si può dire che la storia continua e che la dirigenza della Robursport Pesaro non sarà costretta a comunicare alla città l’interruzione di un’attività che, lungo 45 anni di vita, ha portato lustro, successi (tre scudetti, […]

Continue reading …

Di natura omovocalica perché composta di sole ‘a’, con quelle rime in ‘agna’ che rimandano a cagna, lagna, magagna e agli olezzi dell’acqua che ristagna e qui da noi anche alla tartufigena Acqualagna, parola che ferisce è adesso Spagna. Le nacchere han zittito il mandolino, dunque; il tango, la tarantella e la paella, gli spaghetti. […]

Continue reading …

Superato l’esame digitale – la prima volta delle tracce online – si è conclusa la prova di Stato. Prima, seconda, terza prova. E poi gli orali. Per i maturandi ancora qualche giorno di apprensione prima di archiviare come un ricordo la fine delle superiori. I dati sulle scelte degli studenti per la prova di Italiano […]

Continue reading …

Da alcuni appunti a un convegno di qualche anno fa (2008) sul Progetto Culturale e da qualche nota sulla recente Giornata Mondiale delle Famiglie di Milano nasce questa breve riflessione che propongo ai lettori, congeniale ma non altrettanto facile da descrivere. Uno degli aspetti più preoccupanti della civiltà odierna è la distanza delle domande di […]

Continue reading …