Barchi saluta il nuovo parroco don Mirco Ambrosini

Barchi
a cura di Nando Valentini

Domenica 13 settembre il Vescovo Armando ha presieduto la Santa Messa di insediamento del sacerdote. Un pomeriggio di festa quello vissuto dalla comunità di Barchi, l’insediamento di don Mirco nelle parrocchie di San Maurizio in Vergineto e Santissima Risurrezione in Barchi. Il pomeriggio è iniziato con la processione partita dal sagrato, una volta entrati in chiesa gremita, il canto del folto coro parrocchiale ha accompagnato la processione formata da diversi presbiteri e diaconi giunti per la festosa occasione. Il Vescovo ha presentato il nuovo parroco alla comunità, invocando lo Spirito del Signore perché il parroco e i fedeli formino una sola famiglia, riunita nella fede, nella speranza e nella carità. Il Vescovo con don Mirco postosi davanti lo ha benedetto e successivamente don Mirco aspergendo e benedicendo tutta l’assemblea ha rinnovato la memoria del Battesimo e il perdono dei peccati, poi ha baciato l’altare incensando. Nella sua omelia il Vescovo Armando ha ricordato a don Mirco che il sacerdote deve trasmettere fede, umiltà, forza e autorevolezza. Alla fine della liturgia, il Vescovo ha fatto accomodare don Mirco alla sede presidenziale, ricordandogli che la sua missione di presiedere e di servire fedelmente nella carità le celebrazioni e la vita della comunità credente nel nome del Signore. Don Mirco ha ringraziato l’assemblea dicendo: “Un ringraziamento di cuore ai confratelli preti che mi hanno preceduto: don Luciano, don Pasquale, don Alcide e tanti laici che hanno amato e servito questa comunità.  Sono contento di questo inizio. Ciò che mi sta più a cuore è la Comunione. Quella che nasce e matura nell’ incontro con l’amore di Dio presente nella Sua Chiesa e nel volto dei tanti fratelli e sorelle della nostra comunità. Iniziamo questo cammino insieme, con umiltà e pazienza!”.

Subito il saluto di un rappresentante della comunità parrocchiale che ha voluto dare il benvenuto a don Mirco mettendo in risalto la gratitudine per l’arrivo di un nuovo pastore, momento festoso che porterà all’inizio di un nuovo percorso di condivisione insieme e assicurando la collaborazione di tutti i parrocchiani, continuando, un tenero e sentito ringraziamento per gli anni trascorsi insieme al parroco Gattei don Luciano ora parroco della parrocchia Regina della Pace in San Michele al Fiume e al viceparroco Caponio don Pasquale Vito ora collaboratore Santi Pietro e Paterniano in Mondavio, i due sacerdoti commossi a loro volta hanno ringraziato tutti i parrocchiani, per i momenti di grazia trascorsi, commovendo tutta l’assemblea. Condividiamo insieme la gioia e l’entusiasmo di tutta la comunità che ha abbracciato il suo nuovo pastore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *