Il calcio a otto apre la nuova stagione agonistica

Come sempre, nel Comitato provinciale del CSI di Pesaro-Urbino con sede in Fano tocca alla disciplina sportiva del calcio a 8 il compito di aprire le “ostilità” della nuova stagione agonistica. Il tradizionale campionato, giunto quest’anno alla 30^ edizione, abbinato al 23° Trofeo Prodi Sport e dedicato per la 13esima volta al ricordo dell’indimenticabile Vittorino Del Curto, ha già visto la disputa delle prime giornate e precede nella vita sportiva del comitato fanese la partenza di tutti gli altri campionati degli sport più vari, come la pallavolo mista, il calcio a 5 ed il beach tennis. Sono 10 le squadre partecipanti a questa edizione, una delle quali di Pesaro, particolare importante da segnalare anche perché la presenza del Calcio Pesaro “costringerà” le formazioni fanesi ad andare in trasferta, visto che i nuovi arrivati disputano le loro partite nell’impianto comunale di Santa Veneranda. Va messa in evidenza anche la presenza della squadra “Tali e Squali”, composta da persone maggiorenni autosufficienti sul piano fisico ma con problematiche legate alla tossicodipendenza e all’alcol dipendenza, ospitate dalla cooperative sociale Irs L’Aurora, che conferma l’impegno del CSI locale a vivere lo sport anche come utile strumento sociale ed umano. Chi vincerà? Favorita numero 1 resta l’Olympia Cuccurano (nella foto) che oltre a detenere il titolo, ha vinto lo scorso 28 settembre anche la Supercoppa Csi (battuta in finale Enoteca Biagioli 4-3).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *