Basta un pizzico di…imprevisto!

La nostra casa è colorata e ha tante finestre da cui entra il sole. Qualche volta la casa si trasforma, succede quando ci sentiamo un pochino tristi e allora diventa – come per incantesimo – piccola e scura. Ma solo per qualche minuto. Ecco questo è un imprevisto!

Si trova in collina ma si vede benissimo il mare, grande, blu, che da lontano sembra abbracci il cielo. La vita in questa casa scorre serena, qualche volta ci svegliamo e troviamo i mobili nuovi e bianchi, certe volte ci svegliamo e i mobili sono antichi! Ascoltiamo Al Bano e Romina, ci piacciono! E anche loro hanno avuto un imprevisto perché dopo tanti anni d’amore si sono lasciati e allora abbiamo pensato che anche l’amore ha tanti imprevisti!

Non è mica detto che l’imprevisto sia qualcosa di brutto. Certe volte accadono imprevisti belli! Come quando pensi che una persona sia andata via e invece appare di nuovo all’improvviso! Oppure un giorno esci con la bicicletta, cadi e conosci il tuo amore! Ecco questo è un imprevisto romantico!

Qualche volta arriva il successo imprevisto! Dovremmo provarci!

Alcuni imprevisti sono prevedibili, ad esempio il nostro amico Giovanni dice che lui è in carcere per un imprevisto che però si aspettava! Oppure gli esami a scuola, possono andare bene o male!

La vita “stile Bolzano” non ci piace molto! È troppo ordinata! Ci piacciono i colori, le curve, i sogni!

Il problema è che da piccoli ci hanno insegnato a non uscire dai bordi e invece è bellissimo!!!

Potremmo inventare la ricetta della vita e potremmo mettere tra gli ingredienti “un pizzico di imprevisto”! Come quando metti il pepe nella torta al formaggio!

Nella nostra ricetta c’è anche la passione e l’amore, e siccome di amori ce ne sono tanti tipi ce ne vuole tanto, la passione bisogna metterla nell’impasto così si fonde in tutti gli angoli, un po’ di amore per la musica, un po’ di passione per le passeggiate, uno spruzzo di “ti amo” e la Vita profuma di buono  come le torte appena sfornate!

Tutti gli imprevisti buoni bisogna sistemarli nella credenza della cucina della nostra casa dove ci sono le cose buone come la nutella e i biscotti!

REDAZIONE PENNA LIBERA TUTTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *