14°pellegrinaggio notturno Sentiero Piergiorgio Frassati

Venerdì 5 e sabato 6 luglio è in programma il 14° pellegrinaggio notturno sulle orme di Pier Giorgio Frassati. Il suo andare verso l’alto manifestava che era un giovane di una gioia trascinante, una gioia contagiosa perchè capace di superare tante difficoltà della vita. Ogni anno la data del pellegrinaggio viene scelta tra la fine di giugno e i primi di luglio perchè Pier Giorgio Frassati morì a Torino, all’età di 24 anni, il 4 luglio 1925. Pier Giorgio Frassati ci insegna con la sua vita che camminare verso l’alto equivale all’incontro con l’Altro. In un mondo come il nostro in cui il senso religioso è visto molte volte come un optional o qualcosa di privato, o ancor peggio come qualcosa che divide e causa solo guerre, vogliamo dire con Pier Giorgio che la via più breve per riconoscerci come fratelli e sorelle passa attraverso il riconoscimento di Dio.

Il programma del pellegrinaggio prevede:

venerdì 5 luglio

ore 20.45 Ritrovo a Fonte Avellana

ore 21.15 Saluto del priore di Fonte Avellana dom Gianni Giacomelli

ore 21.30 La sete – 1° tappa (1.30’ + 15’ sosta)

Fonte Avellana – Bocca della Porta.

ore 23.15: Il cammino – 2° tappa (1.30’ + 15’ sosta)

Bocca della Porta – Monte Schioppettino

ore 01.00 3° tappa (2.00’ + 30’ sosta)

Monte Schioppettino – Rifugio Valpiana

ore 03.30 4° tappa (1.00’ + 1.30’ riposo)

La sorgente – Rifugio Valpiana – Monte Morcia (Chi vuole può recarsi autonomamente presso il rifugio di Valpiana dove sarà accolto da Giorgio Roberti (347.8934591). Da lì potrà unirsi al gruppo nel cammino verso Cagli).

Al sorgere del sole Celebrazione dell’Eucaristia

ore 06.00 5° tappa (2.30’)

Monte Morcia – Pradel de la pozza – Monte Bambino – Cagli

ore 08.45 La meta – Cattedrale di Cagli – Benedizione e memoria del Battesimo con l’acqua raccolta da tutti i Sentieri Frassati d’Italia

Il ristoro – Episcopio – Colazione offerta dalle mamme di Cagli

A tutti è richiesto di segnalare l’adesione personale o di gruppo entro il 1 luglio 2019 e la necessità di utilizzare il pulmino che dal monte Morcia (dopo la celebrazione eucaristica, alle ore 6 circa) porterà a Cagli.

 

Per info:

  1. Francesco Pierpaoli: 333.9771270 uomodovesei@gmail.com;
  2. Giorgio Paolini: 329.6197388 giorpao1@alice.it;

Stefano Cioppi (Sezione CAI Pesaro) 339.3703550; cai.pesaro@libero.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *