A San Lorenzo in Campo la Giornata per la custodia del creato

Anche quest’anno, la Chiesa Diocesana, in sintonia con la Chiesa nazionale, celebra la 13° giornata per la custodia del creato. E anche quest’anno lo fa in collaborazione con la Chiesa ortodossa, ma anche “in comunione” con tutti i fratelli cristiani della regione. Quest’anno il tema scelto dai Vescovi italiani nel Messaggio per la giornata è: “coltivare l’alleanza con la terra”.

Quindi sabato 1 settembre, l’ufficio pastorale per i problemi sociali e il lavoro, in collaborazione con la Commissione Ecumenica e del dialogo interreligioso, danno appuntamento a tutta la comunità diocesana alle 18 davanti alla Abbazia benedettina di San Lorenzo in Campo per l’inizio di questo momento.

Il programma prevede: ore 18,15 passeggiata a piedi nella natura con lettura di alcuni brani dell’Enciclica “Laudato Si’” di Papa Francesco; ore 19,00 Celebrazione Ecumenica presieduta dal Vescovo Armando;  ore 20,00 momento conviviale davanti all’Abbazia.

Durante la celebrazione ecumenica verranno lette preghiere a cura di Padre Victor Ciloci del Patriarcato Ecumenico di Costantinopoli e Padre Costantin Cornis della Diocesi Ortodossa Rumena.

Significativa anche la scelta dell’Abbazia di San Lorenzo, in quanto nella cripta sono contenute reliquie del corpo di San Demetrio, particolarmente caro alla Chiesa ortodossa che lo venera come “megalomartire”.

All’iniziativa collaborano inoltre: il gruppo scout FSE, la Coldiretti Pesaro-Urbino, la Copagri Pesaro-Urbino, le ACLI di  Pesaro Urbino, e  la Caritas Diocesana per il tramite della Sala della Pace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *