Si apre a Pesaro la settimana Rossiniana

Dal 23 febbraio al 4 marzo torna la Settimana Rossiniana in occasione dei 150 anni dalla morte di Gioachino Rossini. Una miriade di concerti, spettacoli, laboratori per bambini, percorsi gustativi e incontri. Coinvolti il Comune di Pesaro, Regione Marche, Ministero dei Beni Culturali, AMAT, Conservatorio Rossini, Fondazione Rossini, Rof.

 

Spettacoli. Si inizia venerdì 23 febbraio: dal balcone di casa Rossini ore 18 Concerto a lume di candela con Lucrezia Drei e Valeria Girardello. Alle ore 21 alla Chiesa dell’Annunziata A scuola con Rossini, concerto di alunni e docenti del Liceo “G. Marconi” di Pesaro. Sabato 24 febbraio alle ore 11 a Piazza Mosca Vangi per Pesaro, presentazione alla città della scultura donata dall’artista. Nel pomeriggio dalle ore 16 Piazza del Popolo accoglie la Festa di non compleanno per tutta la città con Rossini Ouverture Pop in cui tutti i musicisti che vorranno potranno eseguire un arrangiamento pop dell’Ouverture del Guglielmo Tell. Domenica 25 febbraio al Teatro Sperimentale Gioachino qua… Gioachino là!, un appuntamento di Andar per fiabe al profumo di Rossini proposto dal Teatro delle Isole con la partecipazione dell’Orchestra Mosaico Musicale (ore 17). Ancora ai più piccoli è dedicato il 28 febbraio a Casa Rossini (ore 16.30) Ma oggi non è il mio compleanno?, laboratorio per bambini da 4 a 12 anni. Sempre domenica, alle ore 18 la Chiesa dell’Annunziata ospita la conversazione con Davide Daolmi e Ilaria Narici intorno a la Petite messe solennelle, il concerto in programma il 28 febbraio al Teatro Rossini (ore 21).

 

Musica. Martedì 27 febbraio alle ore 19 la Sala della Repubblica del Teatro Rossini ospita Talenti della città di Rossini, presentazione del cd di Eugenio della Chiara Guitarra Clásica. A seguire alle ore 21 al Teatro Rossini un irresistibile Elio darà sfoggio a Figaro il barbiere, ideazione e libero racconto di Roberto Fabbriciani. Giovedì 1° marzo alla Chiesa dell’Annunziata (ore 21) Rossini “nato per non mai morire”, reading di e con Cristian della Chiara e Maria Chiara Mazzi in collaborazione con Festival Gad. Venerdì 2 marzo Vibrazioni rossiniane, un concerto per organo a quattro mani e quattro piedi di Giuliana Maccaroni e Martino Pòrcile alla Chiesa di Cristo Re (ore 21). Sabato 3 marzo alle ore 18.30 alla Chiesa dell’Annunziata Autoritratto d’artista. Asaf Avidan, conversazione con l’artista. A seguire alle ore 21 il Teatro Rossini ospita Monica Casadei, con la sua compagnia Artemis Danza. Domenica 4 marzo alle ore 18 il Teatro Rossini offre il concerto Rossini (e non solo) per piano musiche eseguite da Mariangela Vacatello a cura di Ente Concerti e alle ore 21 alla Chiesa dell’Annunziata Le Quattro Stagioni di… Rossini. Inverno, musica, teatro, enogastronomia a cura di Associazione Culturale Kairòs.

 

Curiosità. Dal 24 febbraio al 4 marzo inoltre Questa barba benedetta la facciamo sì o no?, Figaro sarà a disposizione dei visitatori per barba e capelli a Casa Rossini, dalle ore 10.30 alle ore 12.30. Tante le visite guidate in programma: il 24 febbraio a Casa Rossini (ore 15.30) visita speciale con Anna Guidarini nel meraviglioso mondo di suo figlio Gioachino, il 25 febbraio e il 4 marzo (ore 10.30) a Casa Rossini, Musei Civici e Sinagoga per Pesaro ai tempi del giovane Rossini, al Teatro Rossini (ore 11) con Rossini è (anche) un Teatro! Passeggiata nel teatro segreto a cura di Cooperativa Teatro Skené, il 2 e 3 marzo a Casa Rossini e Tempietto Rossiniano (ore 10.30 e 16.30).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *