Successo per la tappa fanese del Volley Tim Cup

ART 1 VIOLLEY

DODICI TEAM FEMMINILI UNDER 16 IN GARA P TRA SPORT E AMICIZIA

Successo per la tappa fanese del Volley Tim Cup

 

Bella giornata di sport quella che ha visto, domenica 8 febbraio, affrontarsi 12 team femminili di allieve under 16 che si sono dati battaglia per aggiudicarsi la tappa fanese della Volley Tim Cup disputatasi fra le palestre A. Zattoni, O. Leonardi e palazzetto S. Allende di Fano.Le 12 formazioni delle squadre di pallavolo del territorio hanno dato vita a un torneo di buon valore tecnico e con un folto pubblico al seguito. Il torneo si è suddiviso in una fase preliminare dove le formazioni sono state divise in 3 gironi da 4 squadre che si sono affrontate in partite di sola andata alla meglio dei 3 set. Le squadre che sono aggiudicate il primo posto del girone più la migliore seconda di tutti e 3 i gironi hanno disputato nel pomeriggio al palazzetto S. Allende le semifinali. Nella prima semifinale la miglior prima classificata, Virtus S.Pio X B, ha affrontato la migliore delle seconde classificate, volley lab parrocchia s. Apollinare blu, al tie break, a sorpresa, è la formazione Volley Lab a spuntarla e a guadagnarsi l’accesso alla finale. Nella seconda semifinale a giocarsi un posto in finale sono state la Virtus S.Pio X A e l’oratorio S.Crescentino Robur Urbino. Partita molto bella e ricca di giocate spettacolari, con le due formazioni che si sono battute punto su punto, che ha visto alla fine prevalere l’oratorio S. Pio X, che grazie al 2-0 si aggiudica un posto in finale.

 

LA VIRTUS S.PIO X A IN FINALE

Finale dunque fra Volley Lab e Virtus S.Pio X. Alla fine della gara, proprio come la mattina, è l’oratorio VIRTUS S.PIO X A, con un netto 2 a 0, ad aggiudicarsi gara, torneo e pass per la finale a 12 squadre che si disputerà a Rimini nel weekend del 28 febbraio-1 marzo, durante la final four di Coppa Italia del massimo campionato di volley femminile di serie A, guadagnandosi la possibilità di giocare davanti allo stesso pubblico e sullo stesso campo che pochi minuti dopo ospiterà le squadre professioniste. A parte il risultato e la possibilità che avrà la formazione della Virtus S.Pio X di giocarsi questa altra fase del torneo, da sottolineare il bel clima di sport e di amicizia fra persone che amano lo sport in questa giornata e in tutti i campi del torneo. Clima che contraddistingue sempre le manifestazioni legate al CSI, manifestazioni basate sulla correttezza e sulla lealtà sportiva, in cui alla fine a prevalere sportivamente è sempre una squadra, come è giusto che sia nello sport, ma che lascia in tutte le formazioni che ne hanno preso parte il bel ricordo e le belle sensazioni vissute, senza le polemiche e le imposizioni che, troppo spesso, lo sport al di fuori del CSI propone. Un grazie finale alla Tim, sponsor nazionale del torneo, alla Lega Pallavolo Femminile, a tutto lo staff del Csi Nazionale e a quello del Csi di Fano che ha organizzato il torneo; grazie infine a tutte le persone che da giocatrici, da allenatori o da semplici supporters hanno permesso il successo della manifestazione.

 

ORATORIO S. CRESCENTINO DI URBINO – Da sottolineare che nei giorni scorsi 16 giovani giocatrici di pallavolo dell’Oratorio San Crescentino di Urbino hanno avuto, per un giorno, delle allenatrici da serie A. Si sono date appuntamento nella loro palestra per accogliere le schiacciatrici della Zeta System Monica Lestini e Alice Santini. L’incontro, sempre promosso da Tim, Centro sportivo italiano e Lega pallavolo Serie A femminile, aveva l’obiettivo di promuovere i sani valori dello sport. Le due atlete professioniste hanno avuto così modo di condividere con le giovani pallavoliste momenti di confronto grazie all’evento Volley Tim Cup che ha visto per protagoniste le squadre degli oratori e società sportive delle città che hanno una squadra nella massima serie, per un totale di 144 formazioni giovanili e oltre 2300 ragazze provenienti da tutta Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *