Mons. Menichelli sarà Cardinale – Ancona e le Marche in festa

menichelli
“Come è stato già annunciato, il prossimo 14 febbraio avrò la gioia di tenere un Concistoro, durante il quale nominerò 15 nuovi Cardinali, che, provenienti da 13 nazioni di ogni continente, manifestano l’inscindibile legame fra la Chiesa di Roma e le Chiese particolari presenti nel mondo. Domenica 15 febbraio presiederò una solenne concelebrazione con i nuovi Cardinali, mentre il 12 e 13 febbraio terrò un Concistoro con tutti i Cardinali per riflettere sugli orientamenti e le proposte per la riforma della Curia Romana”.

Tra i nuovi Cardinali c’è anche Mons. Edoardo Menichelli, Arcivescovo di Ancona-Osimo.
Il Vicario Generale dell’Arcidiocesi Metropolitana Ancona-Osimo Mons. Roberto Peccetti, appresa la notizia della nomina cardinalizia di Mons. Menichelli, a nome personale, di tutti i sacerdoti, dei religiosi e delle religiose, dei diaconi, dei consacrati e delle consacrate e di tutto il popolo di Dio che è nella diocesi, è grato al Signore per questa grazia per la Chiesa di Ancona-Osimo e il Santo Padre per averla resa possibile. Una notizia, afferma il Vicario, che ha colto tutti di sorpresa, compreso lo stesso Arcivescovo.
Manifestazioni di giubilo e di felicitazione sono state espresse a mons. Menichelli che oggi, 4 gennaio, alle ore 17.00 ha presieduto la solenne concelebrazione eucaristica in San Ciriaco per il conferimento del “Mandato agli operatori pastorali” a conclusione del Convegno diocesano apertosi ieri mattina sul tema: “Il laicato adulto alla luce del Vaticano II”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *