“La nostra Chiesa di Pesaro si rispecchia in Maria”

MADONNA DELLE GRAZIE 2

La celebrazione della festività della Beata Vergine delle Grazie, compatrona con San Terenzio della nostra Arcidiocesi, ci spinge a contemplare la figura di Maria come Madre. Ma ogni madre ha la duplice missione: quella di generare e quella di educare.

La nostra Chiesa di Pesaro che si rispecchia in Maria sente di dover vivere questa affascinante e contestuale missione. In questo orizzonte e con lo sguardo fisso su Maria, gli Orientamenti del nuovo anno pastorale intendono porre una particolare attenzione al mondo dei giovani.

La Chiesa che è in Italia si sta preparando a celebrare nel novembre 2015 il V Convegno ecclesiale nazionale centrato sul tema “In Cristo il nuovo umanesimo”. Se tutti sentiamo la necessità di riscoprire l’autentico umanesimo realizzato in Gesù Cristo, tale necessità diventa urgenza per i giovani.

L’esperienza ci dice come essi siano disorientati da tanti fenomeni sociali e ancor più da tante visioni culturali dove si è persa la grammatica comune in merito alla persona. Non sappiamo più chi siamo né dove andiamo.

Ma di fronte a tale realtà l’esperienza della fede in Gesù Cristo che la Chiesa ci dona, ci consente di cogliere e di vivere un autentico ed integrale umanesimo: quello di Gesù Cristo.

Da qui nasce, sull’esempio di Maria, la sollecitazione pastorale alla nostra Chiesa di riservare una particolare attenzione ai giovani per poterli generale ed educare alla fede nel Signore. Del resto è questo il vero e necessario patrimonio che la comunità cristiana è chiamata a trasmettere alle future generazioni.

Maria, Madre di Gesù Cristo “vero Dio e vero uomo” che confessiamo nel Credo, ci accompagni in questa missione.

Ringrazio i Padri Servi di Maria, custodi del Santuario della Madonna delle Grazie a cui tutti noi pesaresi siamo profondamente legati, per il prezioso ministero che vi svolgono.

Con la mia paterna benedizione

 Piero Coccia Arcivescovo (Pesaro, 8 settembre 2014 – Festa della Natività della Beata Vergine Maria)

 

Novena in preparazione alla festa  (10-18 Ottobre 2014)

OGNI GIORNO:

Ore 17,15: Recita del S. Rosario con litanie cantate / Ore 18,00: Celebrazione Eucaristica con Omelia sulla Vergine. Tema: Maria, Madre della Chiesa.

 

Celebrazioni particolari

 

VENERDì 10 ottobre Inizio della Novena

ore 18,00:Celebrazione Eucaristica. ore 21,00: Adorazione Eucaristica “Gruppo Regina della Pace”

sabato 11 ottobre ore 18,00: Presiede l’Eucarestia S.E.R.  Mons. Piero Coccia

Domenica 12  ottobre ore 17,00: Incontro dei Malati con Maria a cura dei  Cappellani degli Ospedali ore 18,00: Presiede l’Eucarestia  P. Aldo Marinelli, OFM

Lunedì 13 ottobre ore 21,00: Celebrazione dei “13 di Fatima” a cura del “Gruppo Regina della Pace”

martedì 14  ottobre ore 21,15: Omaggio a Maria del Movimento Comunione e Liberazione

mercoledì 15 ottobre ore   8,45: Consacrazione dei bambini alla Madonna (scuole  materne ed elementari) ore 16,00: Consacrazione dei bambini con le mamme alla Madonna

giovedì 16 ottobre ore    9,30: Ritiro Spirituale del Clero. Predicatore Don Francesco Savini della Diocesi di Senigallia ore  17,00: Adorazione Eucaristica per le Vocazioni sacerdotali e religiose

Venerdì 17 ottobre ore   19,00: Visita guidata del Santuario a cura di Massimo Baronciani

 

IL 19 OTTOBRE LA SOLENNITÀ DEL VOTO

ore 7,30: Pellegrinaggio a piedi della Parrocchia di Villa Ceccolini e S. Messa presieduta dal Parroco Don Mario Florio.

ore 8,30: S. Messa presieduta da P. Mario Amadeo, Vicario Vicaria 1 “San Terenzio”.

ore 10,00: S. Messa Pontificale presieduta da Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Piero Coccia, Arcivescovo Metropolita di Pesaro con la partecipazione delle autorità. Coro del Santuario Beata Vergine delle Grazie, diretto da P. Roseto M. Saccà.

ore 11,30:S. Messa presieduta dal P. Cesare M. Antonelli, Priore Provinciale dei Servi di Maria.

ore 15,30:Celebrazione dei Vespri della Beata Vergine.

ore 16,00: Solenne Processione con la Venerata Immagine della Madonna delle Grazie.

itinerario: Via S. Francesco, Via Gramsci, Via XI Febbraio, Piazza Lazzarini, Via Branca, Piazza del Popolo, dove l’Arcivescovo pronuncerà il discorso e impartirà la Benedizione alla Città di Pesaro.

ore 17,00: S. Messa presieduta da don Stefano Brizi, Vicario Generale. Coro del Santuario Beata Vergine delle Grazie, diretto da P. Roseto M. Saccà

ore 18,30: S. Messa celebrata da Don Gino Rossini, Parroco della Cattedrale (Ultima Messa).

 

I Servi di Maria ringraziano la Curia Arcivescovile,

il Comune di Pesaro e quanti in qualsiasi forma hanno partecipato allo svolgimento di questa festa

attesa e cara ai Pesaresi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *