Grande festa per il centesimo compleanno

DSC00078

Si è vissuta una giornata speciale a Tavullia: non capita tutti i giorni di festeggiare il 100° compleanno di una compaesana, Maria Bartolini è nata il 13 giugno del 1913 ed è stata battezzata il 14 giugno! I figli Ferdinando e Giuliana hanno preparato con cura, aiutati dai nipoti, da parenti e amici, una giornata speciale. Alle ore 16.30 è stata celebrata una S. Messa al Centro di aggregazione parrocchiale “Stefano e Paolo” da Don Giuseppe Signoretti a lode e ringraziamento per il traguardo raggiunto: 100 anni in buona salute, circondata dall’affetto di figli, nipoti e pronipoti. Maria ha 2 figli, 6 nipoti e 7 pronipoti!

Alla S. Messa e alla festa che è seguita c’erano più di 300 persone, tra cui Don Giuseppe Signoretti, il parroco e Mons. Cesare Stefani, che ben conosce Maria essendo arrivato a Tavullia nell’ottobre del 1963, e inoltre il Sindaco Del Moro, il Vicesindaco Foschi, gli assessori Salucci e Carpignoli. C’erano tutti i compaesani che hanno conosciuto, amato e stimato Maria, per la sua vita semplice, fatta di preghiera e di lavoro quotidiano per suo marito e i suoi figli.

Terza di 5 sorelle, Zaira, Eurosia, Maria, Irma e Marcella, di cui 3 hanno sposato 3 fratelli Ceccolini, Maria si è sposata con Novario Ceccolini il 22 aprile del 1933. Maria alla domanda su come ricorda suo marito risponde con calore : “Era buono!”. “Qual è stato il giorno più bello della sua vita?” risponde: “Il matrimonio!”. Don Giuseppe Signoretti ha ringraziato il Signore per Maria, per l’esempio di vita che ha dato e per la sua fede: “Ogni volta che arrivo a casa sua, la trovo che sta pregando il rosario!”. Poi la sua amica Fernanda le ha dedicato una poesia commovente dove ripercorre la sua vita e conclude “ E con tanta meraviglia/ti accorgi/che il tempo è vita/e lasci in noi/un sentimento di speranza/ nel nostro futuro.” Infine tutti insieme abbiamo condiviso un pomeriggio di festa, cenando e brindando in allegria, con Maria al centro, circondata dall’affetto di tanti. Il commento di ognuno è stato :”Non ricordo di aver mai partecipato a una festa così bella!”. Grazie, Maria e tanti auguri, e che il Signore ti doni buona salute e serenità per tutti i giorni della tua vita! Ti vogliamo bene.

I tuoi parenti e compaesani.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *