I VESCOVI COCCIA, TRASARTI E TANI RICEVUTI DA PAPA FRANCESCO

vescovi

Venerdì 3 e sabato 4 maggio i 12 vescovi delle Marche (assente monsignor Silvano Montevecchi, vescovo di Ascoli Piceno), guidati dal presidente della Conferenza episcopale della regione, nonché arcivescovo di Fermo, monsignor Luigi Conti hanno incontrato Papa Francesco per la tradizionale Visita ad Limina Apostolorum.
Il giorno 3 maggio sono stati ricevuti i presuli mons. Edoardo Menichelli, Arcivescovo di Ancona-Osimo; mons. Piero Coccia, Arcivescovo di Pesaro; mons. Giuseppe Orlandoni, Vescovo di Senigallia; mons. Giancarlo Vecerrica, Vescovo di Fabriano-Matelica; mons. Gerardo Rocconi, Vescovo di Jesi; mons. Claudio Giuliodori, Amministratore Apostolico di Macerata-Tolentino-Recanati-Cingoli-Treia.
Il giorno 4 maggio invece è stata la volta di mons. – mons. Giovanni Tonucci, Arcivescovo Prelato di Loreto, Delegato Pontificio per il Santuario Lauretano; mons. Luigi Conti, Arcivescovo di Fermo; mons. Francesco Giovanni Brugnaro, Arcivescovo di Camerino-San Severino Marche; mons. Giovanni Tani, Arcivescovo di Urbino-Urbania-Sant’Angelo in Vado; mons. Gervasio Gestori, Vescovo di San Benedetto del Tronto-Ripatransone- Montalto; mons. Armando Trasarti, Vescovo di Fano-Fossombrone-Cagli-Pergola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *