Dal cielo su Pesaro la Madonna di Fatima

foto grande fatima

Domenica 14 aprile un gran numero di fedeli, insieme all’Arcivescovo Piero Coccia, a don Marco Di Giorgio della parrocchia di S. Luigi, a Don Michele Rossini della parrocchia di S. Veneranda e alle autorità civili e militari, si sono ritrovati ad attendere l’arrivo della venerata statua della Vergine di Fatima nel campetto della parrocchia di S. Veneranda.

Il viaggio della statua della Madonna Pellegrina del Santuario di Fatima è iniziato la seconda settimana di Aprile quando, giunta dal Portogallo, si è fermata nella Diocesi di Sabina – Poggio Mirteto (Roma) e da lì si è diretta nella nostra regione. La Sacra effige, trasportata all’interno di una solida custodia, è giunta presso il campo volo di Loreto Domenica 14 Aprile, per poi essere sistemata senza custodia su un elicottero a due posti pronto a decollare verso Pesaro.

Un viaggio di 45 minuti tra le braccia di don Michele Rossini. «Personalmente – racconta il parroco di S. Veneranda – posso dire di aver vissuto un’esperienza veramente toccante nel trasportare la statua della Vergine tenendola in braccio sorvolando gran parte delle Marche. Ho pensato durante il volo che il desiderio della Vergine Santa sia stato proprio quello di essere particolarmente vicina a coloro che abitano il nostro territorio, accogliendo le preghiere e i desideri di ogni cuore e sostenendo il passo di chi è sfiduciato o vive un momento difficile della sua vita».

Il campo sportivo parrocchiale e le strade intorno alla Chiesa di S. Veneranda, gremite da migliaia di fedeli, hanno accolto tra canti e sventolii di bandierine la Madonna Pellegrina, che, scortata dai Carabinieri, è stata condotta tra la folla sul sagrato della chiesa dove l’Arcivescovo ha pronunciato la preghiera di accoglienza e rivolto alcune parole di saluto a cui hanno fatto seguito quelle dell’assessore Gerardo Corraducci a nome del Sindaco.

In questi giorni si è manifestato un grande coinvolgimento di fedeli delle parrocchie di S. Veneranda e S. Luigi per gestite l’accoglienza, la sicurezza, animare le liturgie, trasportare la statua e preparare i circa ventimila fiori di carta che hanno abbellito le vie e i quartieri, nonché l’aiuto prezioso dell’arma dei Carabinieri, della Polizia di Stato, della protezione civile, della Polizia Municipale, dei Vigili del Fuoco per gestire la vigilanza e la sicurezza e del Centro Operativo del Comune di Pesaro e della Provincia per l’aspetto tecnico-operativo

Nei giorni di permanenza della Madonna Pellegrina ognuno potrà essere toccato dalla presenza materna di Maria e vivere attraverso l’annuncio della Parola di Dio, la celebrazione dei Sacramenti e il messaggio di Fatima un momento di intenso rinnovamento spirituale e sociale, per riscoprire in quest’anno della fede, il vero volto missionario della parrocchia impegnata ad educare i fedeli a diventare “veri testimoni del Signore Risorto e così essere portatori di gioia e speranza nel mondo”

 

APPUNTAMENTI DAL 25 AL 28 APRILE

GIOVEDÌ 25 APRILE Giornata Eucaristica ore 21 Processione Eucaristica con fiaccolata per le vie della parrocchia VENERDÌ 26 APRILE Giornata del Perdono ore 21 Via Crucis nel piazzale della Chiesa / SABATO 27 APRILE Giornata dei gruppi parrocchiali ore 15 Benedizione e Consacrazione di tutti i bambini e i ragazzi alla Vergine di Fatima. ore 16 Affidamento alla Vergine e Benedizione dei neonati, bimbi e mamme in attesa ore 21 Solenne Processione con la Madonna Pellegrina per le strade della Parrocchia partendo da Via Macci (str. Sotto le Selve) e concludendo in Chiesa / DOMENICA 28 APRILE Saluto alla Vergine di Fatima ore 8 Santo Rosario, preghiera delle Lodi mattutine ore 9 S. Messa solenne e saluto alla Madonna Pellegrina del Santuario di Fatima

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *