Il 28 ottobre assemblea diocesana AC

Anche nella diocesi di Pesaro, in contemporanea con la fiaccolata in Piazza S. Pietro, si è voluto fare memoria del cinquantesimo anniversario dell’inizio del Concilio Ecumenico Vaticano II che il Santo Padre ha voluto far coincidente con l’indizione dell’anno della fede, lo scorso 11 ottobre.
L’Azione Cattolica, invitando tutte le aggregazioni laicali e con la presenza dell’Arcivescovo Piero Coccia, ha realizzato una serata di testimonianze presso la sala S. Terenzio; gradito ospite padre Costantino, sacerdote della comunità ortodossa a Pesaro.
La serata ha avuto inizio con il saluto del Presidente diocesano Margherita Carletti, a cui è seguito l’intervento dell’Arcivescovo che ha puntualizzato l’importanza delle quattro costituzioni conciliari, i loro contenuti, gli effetti sulla vita della Chiesa, la loro attualità e centralità.
Si è poi passato alla visione di un video, realizzato per l’occasione dal Centro di Ricerca e Studi Storici e Sociali (CERSES) coordinato dal Professor Ernesto Preziosi, un vero e proprio colloquio con Monsignor Capovilla il segretario personale di Giovanni XXIII: le interviste hanno spaziato nei ricordi delle ragioni che hanno portato all’indizione del concilio, a com’è nato il discorso della Luna a considerazioni sul protagonismo del laicato.
Se volessimo oggi riprendere in mano i temi del concilio, o ripresentarlo ai giovani, persino ai bambini, quali strumenti potremmo utilizzare?
La risposta nell’intervento tenuto da Don Mario Florio, direttore dell’ufficio catechistico, che ci ha indicato alcuni testi di recente pubblicazione, non ultimo “Perle del concilio” (edizioni Dehoniane), in cui troviamo anche un suo contributo; ha indicato inoltre alcune pubblicazioni dell’AVE, il sito www.vivailconcilio.it e trasmissioni televisive a tema, tutti strumenti moderni, realizzati in un linguaggio attuale e di facile consultazione.
La serata è proseguita con un altro contributo filmato: questa volta ad essere intervistato da due giovanissimi interlocutori è stato Padre Fabio Ottaviani della Comunità dei Padri Cappuccini di Pesaro, consacrato sacerdote a Loreto il 7 ottobre 1962, tre giorni dopo la visita di Giovanni XXIII e pochi giorni prima del Concilio. A chi meglio di lui chiedere di portare il suo contributo di cinquant’anni di sacerdozio vissuto quasi esclusivamente nel servizio della parrocchia alla luce dell’evento conciliare! La preghiera allo Spirito Santo, proclamata dai rappresentanti delle aggregazioni, ha concluso la serata.
La Presidenza diocesana

PROGRAMMA
Domenica 28 Ottobre a Villa Borromeo all’Assemblea diocesana dell’Azione Cattolica:Il Concilio e l’attualità dei suoi contenuti è il tema affidato alla relatrice Stella Morra, docente presso la Pontificia università Gregoriana. Qui di seguito il programma. “Il Concilio, il nostro presente, il nostro futuro”. 9.30 SS. Messa celebrata dal Vicario Generale Don Stefano Brizi. 10,30 prima Relazione 12,30 Programmi dei Settori. 13,00 Pranzo. 15,30 seconda Relazione. 17.00 Vespri e saluti. Per informazioni acpesaro@virgilio.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *