E’ morto De Marinis soprintendente delle Marche

 

Aveva 64 anni

ANCONA, 30 GIU – E’ morto nella notte ad Ancona il soprintendente ai Beni Archeologici delle Marche Giuliano De Marinis. Il sindaco Fiorello Gramillano e l’assessore alla Cultura Andrea Nobili esprimono ”profondo cordoglio” per la sua scomparsa, ricordando tra l’altro che ”e’ stato grazie alla sua collaborazione se l’anfiteatro romano ha ripreso vita”. Nato a Firenze nel 1948, De Marinis era laureato in Etruscologia. Aveva iniziato la sua carriera come ispettore archeologo della Soprintendenza toscana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *