Scuola e chiesa un’alleanza educativa

Giovedì 10 maggio S.E. Mons. Piero Coccia, attraverso il direttore dell’Ufficio Scuola dott. Franco Marini, ha invitato a Villa Borromeo, per un momento di convivialità serena e distensiva, tutti i Dirigenti Scolastici degli Istituti presenti sul territorio diocesano, i quali hanno risposto all’invito con grande disponibilità e cordialità.
L’incontro, che si è ripetuto per il secondo anno consecutivo, ha offerto un’occasione piacevole e nello stesso tempo significativa per coltivare rapporti personali, scambiarsi informazioni e riflessioni, sentirsi uniti nel comune impegno educativo.
L’Arcivescovo, dopo avere ringraziato i Dirigenti per l’accoglienza riservatagli nelle scuole durante la sua Visita Pastorale e per l’impegno profuso nell’opera difficile e affascinante di educare i giovani, ha consegnato loro la “Lettera alle famiglie”, scritta in occasione della Pasqua 2012, sottolineando che la scuola e la chiesa devono stringere un’”alleanza educativa” con la famiglia, per svolgere proficuamente il loro compito.
Mons. Coccia ha poi presentato l’iniziativa promossa dall’Arcidiocesi per la 46a Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali – un incontro con Fabio Zavattaro, vaticanista della RAI e con i caporedattori delle testate giornalistiche locali, che si terrà il 31 maggio, alle ore 21.15, a Palazzo Montani Antaldi – ed ha consegnato il Messaggio del Pontefice centrato sull’importanza del “Silenzio” oltre che della “Parola” nella comunicazione.

Nella foto: la dirigente del Liceo Artistico “Mengaroni”, prof.ssa Marcella Tinazzi, mentre consegna un dono all’Arcivescovo Piero Coccia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *