La partita del cuore

Iniziativa dell’Unitalsi Fano

Sabato 10 settembre alle
ore 15.30, nel campo sportivo
di Tavernelle di Serrungarina,
sotto un sole
implacabile, si sono affrontate le
squadre miste maschili-femminili
delle Sottosezioni di Fano e
Pesaro per il tradizionale Derby
del Cuore.
L’appuntamento si è rinnovato
grazie all’interessamento di alcuni
soci dell’Unitalsi Fano e in
particolare del Socio Unitalsi
Andrea Evangelisti e del Presidente
della U.S. Tavernelle Calcio
Giovanni Sambuchi.
Gli eroici giocatori hanno sfidato
gli avversari, e soprattutto il
caldo, con molto impegno regalando
al pubblico (rigorosamente
all’ombra!!!!) momenti emozionanti.
La partita si è conclusa con
un bel pareggio (7 a 7) e una serie
di gavettoni rinfrescanti.
A sorpresa è arrivato l’Assessore
allo Sport della Provincia di Pesaro
e Urbino Massimo Seri che
ha voluto condividere questo bel
momento di sport senza agonismo
ma con tanta solidarietà.

Il gruppo si è poi recato presso
la Parrocchia Maria Immacolata
di Tavernelle per la celebrazione
della Santa Messa. Il Parroco
Don Piergiorgio Sanchioni ha
accolto i giovani Unitalsiani con
il consueto calore facendo sentire
l’abbraccio ideale di tutta la
Comunità cristiana a lui affidata.
Breve ed incisivo l’intervento del
Presidente Unitalsi Fano Piergiuseppe
Manenti che ha ricordato il
senso dell’Unione e ha esortato i
presenti a salvaguardare quei valori
cristiani ed umani che nella
società odierna sembrano essersi
perduti, ma che in luoghi come
Tavernelle e Serrungarina, resistono
nei cuori, nelle coscienze
e nei gesti concreti della gente,ed
egli ne è stato testimone diretto
negli anni vissuti proprio a Serrungarina.
La serata è proseguita
fino a tarda notte al ristorante “IL
TRIS” dove, dopo la cena, molti si
sono esibiti con canti e cori. Particolarmente
apprezzata è stata la
voce del socio Ciro Argenio che
ha regalato momenti emozionanti
a tutti i partecipanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *