A scuola di sviluppo sostenibile

All’Istituto Volta di Fano un seminario dedicato alle energie rinnovabili e alla mobilità elettrica

FANO – Studenti a lezione di risparmio
energetico. All’Istituto Ipsia
“Alessandro Volta” di Fano ottanta
alunni hanno partecipato al seminario
tenuto da Lorenzo Corbo di
Energy Resources, gruppo marchigiano
leader nel settore delle
energie rinnovabili e dello sviluppo
sostenibile. Un incontro che rientra
nel progetto “Energia a scuola”,
promosso dall’Ufficio Energia della
Provincia di Pesaro Urbino in collaborazione
con Energy Resources,
Legambiente Marche e Agriturismo
Ca’ Virginia, e coordinato per l’Istituto
Volta dal professor Rino Bonini.
Corbo ha illustrato le diverse tecnologie
da fonte rinnovabile che danno
l’opportunità di produrre energia
rispettando l’ambiente (fotovoltaico,
solare termico, eolico, geotermico
e biomasse), le caratteristiche dei
veicoli elettrici che riducono l’inquinamento
e gli interventi sugli edifici
che consentono di consumare meno
e risparmiare energia. “I ragazzi
hanno mostrato grande interesse
per i temi della sostenibilità e in particolare
per i veicoli elettrici – commenta
Corbo -. Questo progetto
della Provincia è davvero importante:
come Energy Resources abbiamo
deciso di sostenerlo con grande
convinzione perché pensiamo che
l’informazione e la formazione, in
particolare verso le giovani generazioni,
siano elementi essenziali per
costruire un futuro sostenibile, dove
lo sviluppo sia in armonia con l’ambiente
e il benessere dell’individuo”.
Corbo ha anche mostrato come
l’integrazione tra le fonti rinnovabili
consenta di creare strutture a
zero emissioni, descrivendo alcune
realizzazioni di Energy Resources,
tra cui l’Agriturismo Ca’ Virginia
a Montecalvo in Foglia (PU), e la
nuova sede di Rainbow, la casa produttrice
delle fatine Winx, a Loreto
(An).
Il progetto “Energia a scuola” proseguirà
con incontri e visite ad alcune
realizzazioni significative in tema di
fonti rinnovabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *